La macunba

mago benny

 

Da quando aveva letto l’ultima classifica, non riusciva più a dormire.

Secondo, dietro soltanto al grande Vate.

Al pensiero di doverlo affrontare nelle prossime conte, ebbe un lieve tremolio delle mani mentre il respiro gli divenne  sempre più affannoso.  Non poteva andare avanti cosi…

Scese dal letto senza far rumore, e si diresse verso la porta segreta.

Una lieve pressione sul palco di corna appese al muro, aprì l’accesso a quel loculo segreto dove aveva nascosto gli strumenti della sua seconda vita.

Per tutti lui era soltanto il pacifico e amabile  Benny,  ma di notte nel buio del profondo antro, lui si trasformava nel  temibile “Benaglia la canaglia”, stregone e adepto del demonio.

Prese la fida sfera magica con la quale plasmava il futuro al suo volere e preparò la sua pozione segreta nella quale mescolava sputazzi del Vate, 4 peli delle ciglia di Matteo e una striscia grattugiata delle bende da imbalsamazione di Franco, quindi mescolava il tutto con una scheggia di legno prelevata dal ginocchio di Pino  e lanciò il temibile anatema contro il Vate e la sua squadra. 

Da quel momento seppe in cuor suo che la scalata alla vetta sarebbe presto cominciata…

 +++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++

 

Incredibile partita oggi al club.

Già dalle conte è sembrato evidente che qualcosa di strano era nell’aria.

Il Vate opposto a Benny perdeva tutti i sorteggi, come non avveniva dal torneo parrocchiale del 56’.

Così ci siamo ritrovati a combattere in una situazione di evidente squilibrio.

Ciò nonostante si è vista una partita combattuta e ruvida condita dalle solite immancabili polemiche.

Un senso di tenerezza mi ha preso al cuore nel vedere gli ingenui tentativi di Ernesto e Gigi per ottenere dal Vate il consenso su quella rete…

Con Alfredo primo in classifica quello non è mai gol e comunque anche Fabio l’ha giurato…

Ma gli scontri e le polemiche oggi hanno raggiunto uno stadio critico.

Alfredo, prima del calcio d’inizio, catechizzava la sua squadra affinchè l’obbedienza ai suoi dettami tattici fosse assoluta e indiscutibile…fatto stà che invece di giocare ha urlato e insultato i suoi compagni per l’intero match.

                 cosa pensa alfredo                      

 

Non che qualcuno non lo meritasse.  

Su tutti Pakino evanescente ed impreciso.

Anche Pino oggi non era all’altezza delle sue prestazioni più recenti.

Per fortuna Fabio e Francesco,  lottando su ogni pallone, ci hanno tenuto a galla sino alla fine del match.

Di là un ottimo Ciccio, non ha sbagliato quasi mai . Quando gioca da difensore puro è difficile superarlo.

Ernesto, meno incisivo di altre volte, pur facendo una buona partita è stato raramente pericoloso.

Gigi ha distribuito il gioco come al solito ed ha segnato anche un bel gol.

Anche Benny ne ha fatto uno, sfruttando una indecisione tra me e Francesco, ma ci ha regalato anche tanti palloni .

In campo sembrava spiritato e mormorava strane litanie.

Manovella risentiva del nervosismo generale e polemizzava spesso oltre a distinguersi in particolari quanto acrimoniosi duelli con Francesco.

I bene informati dicono che il rancore tra i due sia da attribuirsi a questioni extra calcistiche.

Sembra infatti che Francesco abbia lasciato a casa di Manovella un paio di mutande.

Quest’ultimo, noto feticista, ha rifiutato di restituirgliele e pieno di rancore per la fine della relazione, le abbia pubblicate in rete…

Ora è già da un po’ che Emanuele dimostra più confidenza con la rete (intesa come web) che con quella della porta, (ormai per lui vago ricordo).

Ormai gli rimane un’unica speranza.

Quella di giocare contro la squadra con Franco in porta…

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

P.S. : Non mi avete dato i marcatori, quindi segno solo quelli che ho annotato. Gli interessati mi mandino la segnalazione (giurando sulla testa del Vate) per eventuali gol mancanti.

 

GC

 

10° GIORNATA FRANCO-CICCIO-ERNESTO GIANNI-ALFREDO-PACHINO  
09/05/2014 GIGI-EMANUELE-BENNY FABIO-FRANCESCO-PINO 5-4
CLASSIFICA GENERALE 
GIOCATORE PUNTI TOTALI PRESENZE PUNTI ULTIMA PARTITA
ALFREDO    30 10 1
CLAUDIO 28 9 4
GIGI   25 10 4
EMANUELE 24 8 4
MATTEO 23 9
PINO 21 8 1
PACHINO  21 9 1
FRANCESCO 19 8 1
FRANCO  19 10 4
GIANNI   18 4 1
ERNESTO 17 8 4
CICCIO  13 6 4
FABIO 12 4 1
DANILO 4 1
TONY 1 1
TOTALE 275 105 30
       
   
 
CLASSIFICA MEDIA RENDIMENTO
(Per la classifica finale, minimo 10 partite)
GIOCATORE PUNTI TOTALI PRESENZE MEDIA RENDIMENTO
GIANNI   18 4 4,50
DANILO 4 1 4,00
CLAUDIO 28 9 3,11
ALFREDO    30 10 3,00
EMANUELE 24 8 3,00
FABIO 12 4 3,00
PINO 21 8 2,63
MATTEO 23 9 2,56
GIGI   25 10 2,50
FRANCESCO 19 8 2,38
PACHINO  21 9 2,33
CICCIO  13 6 2,17
ERNESTO 17 8 2,13
FRANCO  19 10 1,90
TONY 1 1 1,00
TOTALE 275 105
                                 CLASSIFICA MARCATORI  
GIOCATORE GOL PRECEDENTI GOL ODIERNI TOTALE
ERNESTO 9  1 10
GIGI   8 1 9
PACHINO  8   8
EMANUELE 6 1 7
CLAUDIO 6 1 7
ALFREDO    6 1 7
PINO 4 1 5
FRANCESCO 3 1 4
CICCIO  2   2
MATTEO 1   1
TONY 1   1
GIANNI   0   0
FABIO 1   0
FRANCO  0   0
DANILO 0   0
       
HANNO PAGATO IL BLOG (SINO AL 30/05)
ALFREDO FABIO FRANCESCO ERNESTO
GIGI CICCIO EMANUELE  
       
       
 
FONDO CASSA :  € 325,00                       CREDITI:  
    BENNY                        60,00
    DANILO                      100,00
“CHI SCENDE E CHI SALE”… (TERMOMETRO SULLO STATO DI FORMA )
GIOCATORE BUONO MEDIO SCARSO
FRANCO   x  
CICCIO x    
FABIO x    
PAKO     x
ALFREDO   x  
PINO   x  
MATTEO      
GIGI x    
EMANUELE   x  
GIANNI      
BENNY   x  
ERNESTO   x  
FRANCESCO   x  
       
Campionato 2014 – Regolamento                                                                                                                                                                                                                                                                         • Si confermano le regole dei precedenti campionati ; il mani è sempre fallo / dopo il gol non si centra, ma si riparte dal portiere/ su fallo di fondo la palla deve essere rimessa dal portiere/ il portiere può tirare in porta solo se ha parato la palla o in alternativa deve aver effettuato almeno un passaggio/ Le partite finiscono alle 15,15
INOLTRE L’ASSEMBLEA STABILISCE CHE :
• si assegna il calcio di rigore nei casi seguenti : mani volontario in area + fallo da ultimo uomo  (tranne portiere) nella metà campo difendente
• Punizioni di 1° – Barriera a 5 passi . L’arbitro fischierà 
prima del tiro, dopo aver controllato la distanza.
• rimesse laterali : distanza 5 passi
• Sanzioni disciplinari per “disturbatori vocali” ; 1 punto ogni 2 ammonizioni
• Conte : in alternanza tra i primi 2 e gli ultimi 2 della classifica. Chi vince la prima conta sceglie la prima volta. Chi la perde sceglie seconda e terza. Poi si rifà di nuovo la conta
• Chi scende in campo dopo le 14,05 non percepirà il punto presenza . Se la partita è già iniziata tra squadre pari, NON GIOCHERA’.
• Portieri : la scelta dei portieri non è obbligatoria nell’ultima conta.
Blog : è confermata la redazione del blog. Il costo è di € 50 al mese. Ogni socio è tenuto a pagarne la quota, in ordine alfabetico, all’inizio di ogni mese. 
Per essere ammessi alla fase finale del campionato, bisognerà aver rilasciato almeno 5 commenti sul blog nel periodo Aprile/Luglio .
Il nuovo campionato che inizierà Venerdi 4 Aprile e si concluderà Venerdi 3 Ottobre.Le date di inizio e conclusione sono state volutamente scelte lontano dalle ferie e feste comandate per evitare che eventuali assenze mortifichino il rush finale.   
Il campionato si svolgerà in 2 fasi. La prima parte si concluderà Venerdi 25 luglio e seguirà le attuali regole della classifica. A quella data si determineranno i primi 4 classificati che accederanno ai play off.
Le eventuali partite giocate tra il 25/07 ed il 31/08 saranno considerate “amichevoli” e non si assegneranno punti.
La seconda parte (play off) durerà dal 1/9 al 3/10. 
La classifica riguarderà solo i 4 qualificati mentre tutti gli altri continueranno a concorrere per il “Pippanera” e per la classifica di rendimento.
In questa fase le squadre saranno fatte da me (senza conte) cercando di far affrontare i 4 a rotazione nel modo più equo possibile.
I quattro finalisti saranno comunque tutti premiati anche se (ovviamente) il premio conseguito rifletterà la posizione raggiunta al termine della competizione.
ASSEGNAZIONE PUNTI : SI ASSEGNA 1 PUNTO PER LA PRESENZA / 
2 PUNTI PER IL PAREGGIO/ SI ASSEGNA 1 PUNTO ALLA SQUADRA IN INFERIORITA’ NUMERICA / 3 PUNTI X LA VITTORIA / 1 PUNTO PRESENZA ALL’ARBITRO / CAPPOTTO (+ 6 RETI) 5 PUNTI AI VINCENTI, 0 PUNTI AGLI SCONFITTI
                                                                                                              
IL PRESIDENTE
La macunbaultima modifica: 2014-05-09T18:11:00+00:00da riasorte
Reposta per primo quest’articolo

6 Responses

  1. Anonimo
    at |

    Chi è il grande che vota benne la carogna???

    Reply
  2. Anonimo
    at |

    Propongo quando giocano Fabio ed Alfredo in squadre diverse , per non confondersi, di utilizzare passamontagna di colore diverso.. che so Alfredo passamontagna arancione e Fabio passamontagna verde!
    Gigi

    Reply
  3. Anonimo
    at |

    volevo dì “Benny ‘a carogna”

    Reply
  4. Anonimo
    at |

    Io voto “Benny a canaglia”

    Reply
  5. Manovella
    at |

    A presidè… oggi le hai parate tutte!

    Reply
  6. at |

    …grande Prsidente i suoi prologhi sono fenomali….almeno quanto le facce di Benny …che dal vero guadagna ma in foto mette davvero paura!!!

    Classsifica strana ..si avvicinano assenze importanti di alcuni di noi ed il gruppo è compatto….

    Io quoto per vittoria finale Matteo ma non trascuro Manovella ( detto tra amici er Manetta) che sempre tenace rimane….ma quest’anno ci sono i play off quindi bisogna stare in forma a settembre ( a buon intenditor poche parole )…baci atutti belli e brutti!!
    Ernesto

    Reply

Leave a Reply

*